var pageNames = document.URL.split("/"); if(pageNames.length <= 4 && pageNames[4] == "") {

} else { var page; if(pageNames.length > 3 && pageNames[4] != "") { for (var i=3; i 3) { page = pageNames[i-1] + "|" + pageNames[i]; } }

} }

La verifica delle responsabilità


In tutti i casi di incidente stradale, Direct Assicurazioni, come tutte le compagnie assicurative, è tenuta ad accertare la responsabilità e la dinamica dell’incidente, valutando i fatti alla luce delle informazioni raccolte.

Qui di seguito tutte le possibili soluzioni a cui può portare la procedura di accertamento seguita dalla compagnia.


Viene riscontrato il tuo diritto al risarcimento diretto

Se l’accertamento ha attestato la tua piena o parziale ragione e il sinistro rientra tra quelli per cui è applicabile il risarcimento diretto, opera la procedura che può differenziarsi in questo modo:

  • Se hai accompagnato la richiesta di risarcimento con il modulo blu firmato sia da te che dal conducente dell’altro veicolo, Direct Assicurazioni potrà erogare il risarcimento senza coinvolgere la compagnia assicurativa della controparte.

  • Se invece hai presentato il modulo blu firmato solo da te, Direct Assicurazioni dovrà necessariamente attendere la risposta della compagnia di controparte, che ha 30 giorni di tempo per farlo. In tal caso i tempi del risarcimento saranno più lunghi.



La procedura di risarcimento non risulta applicabile

Se l’incidente non rientra tra quelli per i quali è previsto il risarcimento diretto, Direct Assicurazioni ti comunicherà i motivi dell’esclusione dalla procedura. Contestualmente, inoltrerà la tua richiesta di risarcimento alla compagnia della controparte oppure chiederà a te di rivolgerti direttamente a quest’ultima, per procedere con l’iter di richiesta danni alla compagnia responsabile.



Viene riscontrata la tua piena responsabilità

Se dagli accertamenti svolti risulta che sei pienamente responsabile dell’incidente, Direct Assicurazioni provvederà a comunicarti i motivi che escludono un tuo diritto al risarcimento.

AUTO

Targa dell'auto:

Data di nascita del proprietario:

scopri il risparmio

Leggi l’informativa sulla privacy

Modalità di pagamento:

Con l'esperienza del Gruppo AXA

QUIXA Assicurazioni S.p.A. è iscritta all’albo delle Imprese di Assicurazione IVASS Elenco I con il numero 1.00181 e opera attraverso il sito in qualità di distributore di prodotti assicurativi.

Copyright 2019 © QUIXA Assicurazioni S.p.A.
Sede Legale: Corso Como 17, 20154 – Milano (MI), Italia; Sede Operativa: Via Angelo Rizzoli 4 Ed. A, 20132 – Milano (MI)
Capitale Sociale € 107.599.727,50 interamente versato – Ufficio del Registro delle Imprese di Milano – Monza Brianza – Lodi e C. F. n. 10370450966 – P. I.V.A. GRUPPO IVA AXA ITALIA n. 10534960967 – R.E.A. di Milano n. Ml-2526115 – Direzione e Coordinamento di AXA Assicurazioni S.p.A. ai sensi dell’art. 2497 bis c.c. – Iscrizione alla Sez. I dell’Albo delle Imprese IVASS al n. 1.00181.